Cristina Insinga | Fotografo Messina » Fotografia | Matrimonio | Bambini e Famiglie - Villafranca Tirrena, Messina

Messina: tra crisi e solitudine

Posto il reportage che ho realizzato a Messina qualche mese fa, nel periodo natalizio.

Purtroppo, nonostante la gioia che porta il Natale, nei volti delle persone che andavo a fotografare questa non si percepiva. Vedevo tante “anime” passare con gli occhi rivolti verso il pavimento, nessun saluto, nessun sorriso spuntava sui loro visi. Erano cittadini messinesi, padri e madri di famiglia immersi nei loro pensieri, nelle loro preoccupazioni quotidiane. Giovani senza un lavoro che vagavano per la città alla ricerca di un qualcosa da fare per ammazzare il tempo. Negozi chiusi, ma non per le vacanze di Natale, ben sì per la cessata attività.

Messina era, ed è il ritratto “fedele” della crisi e della solitudine.

Nel periodo natalizio questa solitudine mi è sembrata più accentuata del solito e ho cercato di raccontarla attraverso questi scatti.

Quella mattina a Messina ho fotografato tante persone, tra cui un uomo di nazionalità rumena (lo potete vedere nell’ultima fotografia), un po’ brillo, ma parecchio simpatico, che vedendomi con la macchina fotografica al collo si è messo in posa con il fustino di vino ai piedi! Ha scambiato qualche parola con me, con il mio ragazzo, e con l’amico fotografo Domenico Di Pietro, e per finire in maniera gentile ci ha chiesto se fumavamo, e se preferivamo “Merit” o “Marlboro”, noi abbiamo risposto di no, essendo tutti e tre non fumatori, ed è stata la nostra salvezza, visto che, in realtà le sigarette che ha tirato fuori dalla tasca erano ormai ridotte a delle “cicche”!

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti adesso e ricevi la mia Newsletter settimanale.

I tuoi dati non verranno mai comunicati o scambiati in alcun modo. Puoi annullare l'iscrizione in qualunque momento.

Commenti

Torna suEMAILPOSTFacebookPOSTTweetPOSTFeed RSS